SANTA VENERANDA – ATHLETICO TAVULLIA 1 – 1

SANTA VENERANDA: Spina, Uguccioni, Marchionni, Marcolini, Vagnini, Principi, Biancani (68′ Balducci), Morelli, D’Angelo, Bufalo (7′ Simoncelli), Damiani L.
A disposizione: Pittaluga, Nardini, Santini, Cioffi, Romano, Olmeda, Simoncelli, Balducci.
All.: Carta

ATHL. TAVULLIA: Ribiscini, Guerra (62′ Mercantini), Mazzoli, Del Pivo, Casolla, Baldini, Scatassa, Pagnini (84′ Parcesepe), Zonghetti, Ricci (51′ Cancré), Crosetta (74′ Pandolfi).
A disposizione: Venerucci, Arduini, Cancré, Mariotti, Pandolfi, Parcesepe, Mercantini, Foschi
All.: Bertuccioli

Ammoniti: Crosetta (Tavullia), Bertuccioli -fuori dal campo- (Tavullia), Spina (Santa Veneranda)
Reti: 38′ Crosetta (Tavullia), 94′ Simoncelli (Santa Veneranda)
Spettatori: 280

Il Tavullia è una squadra con giocatori di esperienza e di qualità, mentre il Santa Veneranda è caratterizzata da tanti giovani talentuosi. Due realtà differenti ma entrambe interessanti. Da registrare l’assenza per infortunio di Matteo Damiani, pedina importante per l’attacco orange.
La partita inizia subito in salita per il Santa Veneranda, quando al 7′ si infortuna il giocatore più carismatico del reparto offensivo, Matteo Bufalo. Al suo posto entra Luca Simoncelli. Fino al 38′ del primo tempo la partita è ben equilibrata, poi da una palla ribattuta dalla difesa orange passa per i piedi di Crosetta che segna un bellissimo gol di potenza dal limite dell’area, dove Gabriel Spina non può arrivare.
Il primo tempo termina 1-0 a favore del Tavullia.

Nella ripresa il Tavullia smette di spingere in attacco e decide di difendere con le unghie la propria porta. Così è il Santa Veneranda a fare il gioco per tutta la ripresa e ci prova in ogni modo a oltrepassare la robusta retroguardia marchiata VR46.
Visti i continui stop di gioco, l’arbitro Nocelli decreta 5 minuti di recupero. Minuti che si rivelano salvifici per il Santa Veneranda, perché al 94′ Luca Simoncelli trova il gol in una mischia in area che fa esplodere di gioia la tribuna orange.
La partita termina 1-1 con l’Orange Stadium che rimane ancora imbattuto in campionato.

Ti potrebbe interessare anche...