SANTA VENERANDA – Falco Acqualagna 1 – 2

Nella 7° giornata di campionato il Santa Veneranda cade in casa contro un’indomita Acqualagna che è brava a ribaltare il risultato nel secondo tempo.

Foto di Paolo Di Marco

SANTA VENERANDA: Bulzinetti, Romano, Marchionni, Barbarossa, Vaierani, Cancré (87’ D’Angelo), Biancani, Ballerini (77’ Costantini), Angelini, Intili, Federici G.(61’ Balducci).
A disposizione: Pittaluga, Nardini, Federici M., Aloisi, Costantini, D’Angelo, Balducci, Angelelli
Allenatore: Marchetti

FALCO ACQUALAGNA: Gori, Arradi, Angradi, Smacchia (45’ Marini F.), Bartoli D., Marcucci, Cazzola, Giovannelli (89’ Attilia), Marini M., Bartoli E., Ferraraccio.
A disposizione: Giustozzi, Rebiscini, Grilli, Orlandi, Marini F., Attilia
Allenatore: Salvi

Ammoniti: Barbarossa (SV), Ballerini (SV), Cazzola (FA), Pittaluga (SV) -fuori dal campo-, Bartoli E. (FA), Cancré (SV), Intili (SV).

Marcatori: 10’ Intili (SV), 77’ Arradi (FA), 81’ Marcucci (FA)

Arbitro: sig. Romolo BARTOMIOLI della sezione di Pesaro

Nei primi minuti della partita in campo c’è più Santa che Falco e non tarda ad arrivare il gol del momentaneo vantaggio orange che segna con Intili, il quale coglie l’occasione di una ribattuta ravvicinata in area e a spingere la palla in rete.
La Falco risponde subito con Ferraraccio che tenta un tiro a giro da fuori area e fa sibilare il secondo palo della porta difesa da Bulzinetti.
Al 33’ Intili viene servito in area,a pochi passi dalla porta, ma nel momento del tiro sbuccia la palla.
Partita molto viva e primo tempo che termina sull’1-0 per i padroni di casa.

Il secondo tempo inizia subito forte. Prima con la Falco che cerca la via del gol da fuori area con Bartoli E. ma la palla è alta; poi è la volta del Santa Veneranda: Romano s’invola sulla fascia destra va fino in fondo e serve in area gli attaccanti, Federici finta, ma Intili non s’intende con l’altra punta e perde l’occasione di battere a rete.
Le occasioni non mancano in entrambi i versanti. Nel frattempo l’Acqualagna guadagna terreno e al 32’ della seconda frazione Arradi, da posizione defilata ,colpisce la palla al volo e realizza il gol del pareggio.
Dopo 4 minuti la Falco completa la rimonta con Marcucci che, dopo aver creato scompiglio sulla fascia sinistra, entra in area e segna il gol del vantaggio.
Il Santa Veneranda prova ad assaltare l’area avversaria ma il portiere Gori è bravo a respingere gli attacchi degli orange.
Amarezza in casa orange per una partita iniziata bene e finita male e grande entusiasmo per la Falco che ottiene una vittoria fondamentale fuori casa.

Ti potrebbe interessare anche...